Umi Hammer 64-bit MTK6732 1.5 GHz 13MP

Come sempre sono alla ricerca dei migliori smartphone android cinesi Dual SIM 4G, ma spesso mi ritrovo a dover scegliere tra cellulari cinesi molto simili tra loro, per questo ultimamente sto cercando di recensire smartphone con batteria lunga durata con una buona qualità costruttiva e un software ben ottimizzato, due caratteristiche che spesso non troviamo in smartphone android cinesi dual sim di marchi meno conosciuti.

Ho cercato uno smartphone con schermo da 5 pollici, dual sim 4G, fotocamera da 13 megapixel, telaio in alluminio, SoC Mediatek MT 6732 o 6752, con un firmware ben ottimizzato e con la possibilità di installare altre ROM più conosciute come la MIUI, la EMUI, costo non più di 150 euro spedito dalla Cina con corriere espresso, questa ricerca mi ha portato all’acquisto dell’ Umi Hammer in data 16/4/2015 su Etotalk, spedizione avvenuta in data 27/4/2015 e consegna in data 29/4/2015.

Ero partito con l’idea di acquistare uno smartphone android cinese dual sim 4G da poter utilizzare fin da subito, senza dover fare ricerche sui forum per fixare eventuali bug software, che non avesse problemi di ricezione, fix dei satelliti, crash delle applicazioni ecc, leggendo la recensione scoprirai se ho “indovinato” nell’acquisto dell’Umi Hammer.


PIPO X8 Mini TV BOX

Il PIPO X8 Mini TV BOX si presenta con un design particolare e, a parer mio, di dubbio gusto. Il dispositivo misura 16.5 x 13.3 x 5.3 cm ed ha un peso di 500g.

Nella parte superiore troviamo un ampio display LCD touchscreen da 7 pollici. Nella parte laterale destra: il pulsante di accensione, il bilanciere per il volume, le prime due porte USB, una porta per il jack da 3.5 mm e uno speaker. Nella parte posteriore: un’antenna per il WiFi, un’entrata micro USB, altre due porte USB, lettore SD card, porta HDMI, una porta per la connessione LAN e la porta per la connessione dell’alimentatore; infine nella parte laterale sinistra risiede un ultimo speaker.

L’azienda cinese definisce questo dispositivo come un “Windows TV box + Desktop tablet“. Il PIPO X8 4K TV BOX infatti, può essere utilizzato per guardare contenuti multimediali direttamente sullo schermo in dotazione, oppure collegandolo ad uno schermo esterno tramite un cavo HDMI.

Oltre alle funzioni multimediali, il PIPO X8, svolge anche le normali funzioni di un tablet, avendo inoltre la possibilità di scegliere quale dei due sistemi operativi avviare. Tuttavia, non stiamo parlando di un tablet nel senso tradizionale del termine, ma di un tablet desktop.  Desktop perchè il PIPO X8 non è dotato di una batteria interna e, per poter essere utilizzato, necessita il collegamento ad una presa elettrica.

Per quanto riguarda le prestazioni del processore e dei due sistemi operativi, purtroppo non possiamo darvi delle informazioni dettagliate, non avendo provato il dispositivo, ma basandoci sulle componenti hardware, non dovrebbero esserci problemi di sorta, sotto questo punto di vista.


La Doogee Y10 MT6592M octa core 32-bit con clock a 1.4GHz SoC

È necessario rinnovare il vostro smartphone e ti ritrovi nella posizione che non si può investire molto in una nuova, perché la vostra economia non è particolarmente vivace. In questo caso, non vi è alcun problema. E sono disponibili opzioni per acquistare un altro, di basarsi su tali proposte interessanti che ti rende Disfruting Shop il negozio on-line con i modelli riconosciuti per acquistare uno dei terminali del marchio Doogee. Questo è un produttore cinese che non ha ancora raggiunto una grande importanza al di là dei suoi confini, ma che ha cellulare ad un prezzo molto conveniente e caratteristiche interessanti.

Doogee recentemente rivelato tutte le specifiche del Doogee Y100, il telefono è ora in pre-ordine con spedizione prevista dopo 9 giorni lavorativi. Purtroppo il portatile non sembra l'affare più dolce, come piuttosto mich tutti i nuovi cellulari Doogee. Offre un paio di cose molto interessanti come tre LED di stato che è possibile configurare per i vostri gusti e una nuova ROM personalizzata Doogee che sembra molto simile a MIUI, ma le specifiche non basta guardare come a partire da metà 2014. La Doogee Y100 (Cubot x9)è dotato di un vecchio MT6592M 8 core a 32-bit con clock a 1.4GHz SoC, solo 1 GB di RAM e 8GB di memoria. Non vi è alcun supporto LTE e la batteria è piccola o con 2,200mAh. Lo schermo è un pannello 720p 5 pollici e la fotocamera posteriore a 13 mega pixel unità Sony. La fotocamera anteriore funziona con 8 mega pixel.


Teclast X1 Pro 4G 12.2 pollici tablet con 11000 mAh

Cina non smette mai di stupire, ma questa volta il dispositivo che ha colpito la nostra attenzione non è particolarmente economico né possiede strane soluzioni hardware / software. E ' appena più grandi della media. Teclast X1 Pro appartiene a quella categoria di tablet "giganti", spesso destinati ai professionisti con un bel gruzzolo da parte, ma in tempi recenti esteso anche al pubblico in concomitanza con una tastiera dock e forse di uno stilo. Esempi sono l'Acer Aspire Switch 12, ancora in attesa in Italia e l'ASUS Transformer libro T200TA.

Teclast X 1 Pro è una mega-tavoletta con 12,2-pollici con risoluzione di 2560 x 1600 pixel (247 PPI), superiore anche a quella del Surface Pro 3, ma a differenza di quest'ultimo non costituisce un digitalizzatore attivo e una penna per scrivere e disegnare a mano libera. È una vergogna su uno schermo così grande. Sotto il cofano, la società cinese ha deciso di installare un Intel Core M-5Y10C dual-core, molto efficiente con solo 6W (massima) TDP, Intel HD Graphics 5300 e frequenza di 1,1 GHz (fino a 2.0GHz in Turbo Boost), che abbinato a 4GB di RAM e 128GB SSD, espandibile con una scheda SD. Questa CPU, rispetto per la 5Y10A M-Core integrato nell'interruttore 12, è molto simile con qualche MHz in più di un'inattività e la stessa frequenza a pieno carico. CHUWI Vi10

Il foglio è poi completato da una fotocamera posteriore da 5 megapixel e un'anteriore da 2 megapixel, 802.11 n WiFi, Bluetooth 4.0 e modem 4G / LTE (disponibile solo sul top di gamma). Considerando le dimensioni "extra-large" della tavoletta, Teclast X 1 Pro ospita una generosa batteria 11000 mAh, che dovrebbe garantire una durata della batteria buona, ma anche due USB 3.0 full-size, un microHDMI e ovviamente la SIM slot per scheda. Può essere alimentato tramite un microUSB che porta con un connettore proprietario. Ovviamente a bordo, troveremo il sistema operativo Windows 8.1.


搜索栏
RSS链接
链接
加为博客好友

和此人成为博客好友